Chi sono

Sono nata a Milano, dove ho frequentato l’Università Cattolica laureandomi nel 2008 in psicologia dello sviluppo.

Durante il tirocinio presso il Servizio Tutela Minori della Asl di Milano ho iniziato a sentire l’esigenza di “allargare la prospettiva” e per approfondire l’ambito della terapia di coppia e familiare ho svolto un periodo di volontariato presso il centro Panta Rei.

Mi sono quindi trasferita a Roma, dove nel 2016 mi sono specializzata in psicoterapia sistemico-relazionale presso l’Accademia di Psicoterapia della Famiglia.

Sono inoltre formata come Operatrice per la psicoprofilassi al parto ed il sostegno alla genitorialità biologica e adottiva e all’infertilità e come Art Counselor.

Esercito privatamente, collaborando anche con associazioni del privato sociale e scuole. Presso il Tribunale per i Minorenni di Brescia svolgo attività di consulenza come giudice onorario in materia di tutela minorile e adozione nazionale ed internazionale.

Mi piace scoprire la storia di vita delle persone e delle loro famiglie e pensare che anche nei percorsi più dolorosi ci siano risorse importanti, che ci permettono di conoscerci meglio e di ri-narrarci in modo diverso.

Il mio lavoro consiste nell’accompagnare le persone ad entrare in contatto con se stesse e con gli altri. Percorrendo insieme un pezzo di strada, accogliendo ricordi, emozioni, legami ed esplorandoli da nuovi punti di vista diventa possibile darvi un senso comprensibile ed accettabile e liberare le potenzialità e le risorse di ciascuno.

Lascia una risposta